viaggio di gruppo Namibia agosto

Namibia

DOVE L'OCEANO INCONTRA IL DESERTO

Viaggio di gruppo in Namibia

Un’avventura in 4×4 attraverso i luoghi selvaggi della Namibia. Una terra di contrasti con enormi deserti aridi, villaggi abbandonati, dune a picco sull’oceano e una ricca fauna che vive libera fra pianure e foreste.

Con le nostre jeep attraverseremo il deserto del Kalahari, uno dei più grandi al mondo, fino al “grand canyon africano” dove passeremo un paio di notti in tenda sotto le stelle. Risaliremo verso una delle zone più aride della Namibia dove vedremo gli alberi pietrificati di Deadvlei e le altissime dune del Namib, dove i colori della terra e del cielo si intrecciano dando vita a scenari spaziali.

Attraverseremo il Tropico del Capricorno superando città fantasma e vecchie tribù indigene finendo con un safari all’ Etosha National Park.

NAMIBIA

28 LUGLIO - 11 AGOSTO
3890
3690 Blocca il tuo posto con 1000€
  • PAGA IN 3 COMODE RATE
  • VOLI SEMPRE INCLUSI
  • TUTTE LE ASSICURAZIONI
  • UNDER 50
  • KALAHARI & NAMIB DESERT
  • LAND CRUISER JEEP 4X4
  • SOSSUSVLEI
  • ETOSHA N.P SAFARI
  • FISH RIVER CANYON
SOLD OUT
CLESSIDRA
DURATA

15 GIORNI

ALIENO
PERIODO

STAGIONE SECCA

5
PERNOTTAMENTI

LODGE, TENDE

TRASPORTI

LAND CRUISER JEEP 4x4

DIFFICOLTÀ

LUNGHI SPOSTAMENTI

SOLE
METEO

MITE

Programma di viaggio

Giorno 1
28 luglio

Diamo inizio alla nostra estate! Zaino in spalla, occhiali da sole e ciuffo alla Ace Ventura, finalmente si parte per la Namibia! Il nostro volo partirà da Roma Fiumicino e raggiungerà la capitale il mattino seguente dopo uno scalo. 

Trovi orari, aeroporto e dettagli di partenza in fondo alla pagina alla voce “dettagli volo

Giorno 2
29 luglio

Arrivo in mattinata nella capitale namibiana, abbraccio di gruppo con le nostre guide e via in hotel per lanciare gli zaini.

Quest’oggi faremo un giro per questa antica città coloniale toccando i luoghi più emblematici. Passeremo da Independence Avenue, la strada principale, dove si trovano un sacco di edifici storici. Vedremo una delle chiese gotiche più antiche di tutto il sud Africa, faremo un salto in una township abitata principalmente da etnie namibiane e ci tufferemo su qualche piatto tipico come la zuppa Mahangu: un mix di cereali, carne e pesce. 

Prima serata insieme dove ceneremo in una birreria per festeggiare l’inizio del nostro viaggio!

Notte in hotel a Windhoek

Giorno 3
30 luglio

Windhoek – Kalahari Desert (270 km, circa 3h)

Inizia oggi la nostra avventura attraverso i paesaggi incredibili della Namibia.

Partiremo a tutto gas verso sud alzando tanta di quella polvere da far sparire Windhoek. Arriveremo in tarda mattinata in uno dei deserti più grandi al mondo, il Kalahari. Questo parco si estende in 3 stati ed è la casa di una sorprendente varietà di flora e fauna che si è adattata perfettamente ad un ambiente ostile. 

Nel pomeriggio faremo una camminata nel deserto partendo dal nostro lodge e seguendo uno dei tanti sentieri del parco. Potremo godere della bellezza selvaggia di questa savana punteggiata da alberi di acacia e abitata dagli uomini scorpione, una popolazione indigena di Boscimani chiamata così per le loro frecce velenose! In caso dovessimo incontrarli speriamo di rimanergli simpatici!

Notte in lodge nel deserto del Kalahari – colazione Inclusa

Giorno 4
31 luglio

Kalahari Desert – Fish River Canyon (410 km, circa 5h)

Il nostro on the road continuerà verso una delle meraviglie geologiche dell’Africa: Il Fish River Canyon

Arriveremo al camping nel pomeriggio dove le nostre guide prepareranno le tende per la notte. Il campo fa base in una piccola oasi lungo il bordo del canyon da dove si hanno viste spettacolari. 

In serata ci godremo il tramonto da uno dei punti panoramici più belli dell’Arizona! Ah già, siamo in Namibia! 

Notte in tenda al Fish River Canyon – colazione e pranzo al sacco inclusi

Giorno 5
1 agosto

Il Fish River Canyon, il secondo canyon più grande al mondo, si è formato milioni di anni fa quando le placche del continente africano si sono divise ed il flusso dell’acqua ha lentamente modellato le sue forme. Paesaggi marziani in pieno stile Supernova, creste rocciose, dirupi,  valli piene di cactus con kudùorici e struzzi che scappano dai coyote

Stamani partiremo per un trekking lungo un percorso che dal canyon porta fino alla città di Aus, 85 km dopo. No panic…in realtà percorreremo solo una parte di questo bellissimo tratto! Vedremo alcuni dei punti panoramici più belli e la nostra piccola e tenera guida ci racconterà qualche storia interessante. Se così non fosse potremmo spingerla nel canyon! 

Rientreremo al camping pronti per un’altra notte sotto le stelle e qualche birra ghiacciata.

Notte in tenda al Fish River Canyon – colazione inclusa

Giorno 6
2 agosto

Fish River Canyon – Helmeringhausen (395 km, circa 4.30h)

Si torna in marcia verso il selvaggio nord in direzione della città impronunciabile Helmeringhausen! 

In tarda mattinata raggiungeremo Aus, una piccola cittadina con un nome a caso, dove se saremo fortunati riusciremo a vedere i cavalli selvaggi abbeverarsi alla sorgente. Dopo un pranzo al sacco ci rimetteremo in marcia verso Helmeringhausen, un minuscolo villaggio fondato durante l’era coloniale tedesca. Qua potremo godere di un’atmosfera di pace e tranquillità che solo luoghi così, circondati dalla natura selvaggia, possono offrire.

Questa sera passeremo la notte in tenda nei terreni di una fattoria dove vengono allevati bovini, capre e pecore Karakul. Il villaggio sarà la nostra base per esplorare la splendida costa e i paesaggi sorprendenti di Sossusvlei

Notte in tenda a Helmeringhausen – colazione inclusa

Giorno 7
3 agosto

Helmeringhausen – Sossusvlei South (235 km, circa 2.45h)

Una ricca colazione e poi di nuovo in strada verso il Namib-Naukluft National Park, un’area naturale protetta che ospita la più grande riserva faunistica di tutta l’Africa. 

Arriveremo al nostro lodge per pranzo ed avremo un pomeriggio di relax in piscina o per fare qualche attività facoltativa. 

Notte in lodge a Sossusvlei South – colazione inclusa 

Giorno 8
4 agosto

Oggi partiremo all’alba per raggiungere il deserto del Namib dove faremo vari stop per fotografare le altissime dune di questo parco nazionale. Ci fermeremo alla duna 45, una delle più alte, dove i più atletici potranno salire fino in cima per godere del panorama e scattare foto (e passarle ai più pigri che rimarranno a terra). Dopo la scalata proseguiremo verso Deadvlei, la palude mortaper vedere gli alberi pietrificati, un vero e propio museo a cielo aperto.

L’ultima tappa di oggi sarà Sossusvlei, il luogo simbolo della Namibia. ll paesaggio è caratterizzato dal forte contrasto tra il blu del cielo e il rosso delle dune (momento Quark: il rosso è dato dalle particelle di ferro presenti nella sabbia) e proprio per questo viene considerato un vero e proprio paradiso terrestre. 

Dopo un pranzo al sacco a base di panini con iena stufata, andremo a vedere il suggestivo Sesriem Canyon.

Rientro al nostro lodge nel pomeriggio.

Notte in lodge a Sossusvlei South – colazione e pranzo al sacco inclusi

Giorno 9
5 agosto

Oggi ci sposteremo verso la costa facendo una serie di soste prima di arrivare a Swakopmund, la città balneare circondata dal deserto nota per i suoi ampi viali e per l’architettura coloniale. 

La nostra prima tappa sarà a Solitaire, un piccolo insediamento fuori dal tempo, una sorta di luogo-non luogo avvolto nella polvere che vi farà sentire come dentro ad un film. Torneremo poi sulla strada in direzione del Tropico del Capricorno dove faremo un’altra sosta per scattarci una foto di gruppo sotto il famoso cartello! 

Attraverseremo poi i paesaggi lunari di Kuiseb Pass e del Kuiseb Canyon. Come ultima tappa ci sarà Walvis Bay Lagoon, la laguna dei fenicotteri rosa! Arrivati a Swakopmund ci fionderemo in hotel a lasciare i bagagli e a per prepararci per la cena.

Notte a Swakopmund – colazione inclusa

Giorno 10
6 agosto

I diversi scenari e i paesaggi renderanno unica questa giornata! 

Partiremo di prima mattina per Sandwich Harbour un posto magico dove l’oceano incontra il deserto. Guideremo lungo la costa atlantica di questo luogo, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, facendo la prima tappa a Walvis Bay dove la nostra guida ci racconterà un pò di storia. Continueremo poi verso le saline per vedere il famoso Pink Lake un lago totalmente rosa! Procederemo ancora più a sud con le nostre jeep direttamente sulla spiaggia, costeggiando l’oceano, fino a Sandwich Harbour. Qui potremo rotolarci giù dalle dune, passeggiare sulla spiaggia o scappare a nuoto verso il Brasile! 

Per pranzo arriveremo fino al punto più alto per godere a 360 gradi della laguna e faremo qui un light lunch a base di ostriche e champagne. 

Serata libera per visitare la città di Swakopmund.

Notte in hotel a Swakopmund – colazione e light lunch inclusi

Giorno 11
7 agosto

Quest’oggi percorreremo la Skeleton Coast, luogo di naufragi dove vecchi relitti sono lasciati alla memoria del tempo. Vedremo la Shipwreck Zelia, una nave arenatasi qui negli anni ’90 e raggiungeremo Cape Cross, dove vive una delle più grandi colonie di otarie di tutta la Namibia. Lasciate pure il vostro naso sulle jeep perché non sono famose per l’ottimo profumo!

Arriveremo nel pomeriggio al nostro lodge situato ai piedi del Brandberg Mountain, la montagna più alta della Namibia. Questa notte dormiremo sotto uno dei più grandi cieli stellati che il nostro pianeta ci possa regalare.

Notte in lodge a Brandeberg – colazione e pranzo al sacco inclusi

Giorno 12
8 agosto

Questa mattina andremo verso Omapah per conoscere la tribù degli Himba, il gruppo etnico di pastori nomadi di circa 12.000 persone conosciuti anche come la tribù rossa per via della mistura rossa a base di burro ocra ed erbe con la quale si cospargono il corpo. Visiteremo i loro villaggi di capanne costruite col fango ed entreremo a contatto con questa cultura tribale, vivendo così l’atmosfera di un’Africa davvero primitiva.

Nel pomeriggio riprenderemo la strada ed arriveremo al famoso Etosha National Park poco prima del tramonto. Stasera a letto presto perché domani ci aspetta una giornata di safari indimenticabile!

Notte in lodge all’Etosha National Park – colazione inclusa

Giorno 13
9 agosto

Etosha significa “grande luogo bianco” e fa riferimento al colore del suolo salino di questo deserto. Il parco nacque nel 1907, quando la Namibia era ancora una colonia tedesca e all’epoca rappresentava, con i suoi 100.000 km², la più grande riserva faunistica al mondo. 

Oggi ci sveglieremo all’alba per dedicare l’intera giornata al safari all’intero di questo parco. Vedremo gli abitanti di questo luogo tra cui elefanti, zebre, giraffe, leoni, iene, leopardi e ghepardi, i grandi classici insomma! Ma ci saranno anche personaggi dai nomi strani come i kudu, gli orici, gli springbok, i dik dik e gli eland!

Notte in lodge all’Etosha National Park – colazione inclusa

 

Giorno 14
10 agosto

Altro piccolo safari di mattina prima di trasferisci all’aeroporto di Windhoek dove la nostra navicella partirà in serata per riportarci sul pianeta Terra!

Trovi orari, aeroporto e dettagli di partenza in fondo alla pagina alla voce “dettagli volo

CAPITANo

LORE

LORE

Portatevi uno Swiffer perché ci sarà parecchia polvere da catturare!

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo A/R dall’Italia per Windhoek
  • Tasse di ogni genere
  • Pasti e bevande menzionate
  • Land Cruiser Jeep 4×4 per tutta la durata del viaggio
  • 7 notti in lodge con bagno privato 
  • 2 notti in hotel con bagno privato 
  • 3 notti in tenda
  • Tutte le prime colazioni
  • 4 pranzi al sacco
  • Safari all’Etosha National Park 
  • Escursione a Sandwich Harbour
  • Visita al villaggio degli Himba
  • Tutte le tasse di ingresso ai parchi
  • Driver/Guide locali esperte e certificate 
  • Capitano Supernova 
  • Assicurazione medico / bagaglio 
  • Polizza Cover Stay Covid (copertura covid anche pre-partenza)
  • Polizza annullamento

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Pasti e bevande dove non menzionati
  • Mance e spese di carattere personale
  • Quanto non espressamente menzionato nella quota comprende

PERCHE’ SCEGLIERE IL NOSTRO VIAGGIO DI GRUPPO IN NAMIBIA?  

  • Viaggeremo su due grandi Land Cruiser 4×4 (no bus, no minivan)
  • Visiteremo la tribù degli Himba per farvi entrare a contatto con l’etnie locali
  • Faremo il safari in uno dei parchi più belli del sud Africa
  • Il viaggio alterna i luoghi più iconici della Namibia a zone meno battute dal turismo come il Fish River Canyon
  • L’escursione a Sandwich Harbour è inclusa nel prezzo
  • Non facciamo cassa comune! Con noi puoi spendere (o non spendere) ciò che vuoi! 

Documenti necessari all’ingresso:

  • E’ necessario il passaporto, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese
  • A partire dal 26 agosto 2022 la Namibia ha abolito ogni restrizione in ingresso per ragioni legate al Covid.

VIAGGI SPAZIALI SULLA TERRA

Vuoi CONOSCERE i NUOVI viaggi prima di tutti?

Iscriviti alla nostra newsletter!

SUPERNOVA SRL – P.IVA 02068500475 – Codice fiscale e numero d’iscrizione: 02068500475 del Registro delle Imprese di PISTOIA-PRATO
Polizza Responsabilità civile: Revo insurance spa OX00020661 / Polizza insolvenza: Revo insurance spa OX00020684

×

Carrello

Vuoi conoscere i dettagli di viaggio prima di tutti?

E' semplice, scrivi qui la tua email